LE TORRI RUSTICANE NEL TERRITORIO DI TRAPANI E PACECO

PROGETTO DI RICOGNIZIONE, STUDIO, RILIEVO E VALORIZZAZIONE DI BENI ARCHI- TETTONICI, STORICI DEL NOSTRO TERRITORIO: LE TORRI “RUSTICANE” - CONTROLLO DELL’ENTROTERRA DEI COMUNI DI TRAPANI E PACECO.

Il progetto, nasce da una proposta del Gruppo Archeologico Drepanon ed è rivolto ad un gruppo di volontari del GAD ed agli allievi dell’Istituto Tecnico per Geometri “G.B. Amico” di Trapani.
Scopo del progetto è quello di ricostruire la memoria storica e realizzare la ricognizione delle torri dell’entroterra trapanese, attraverso una schedatura scientifica.
Dette torri in origine sono state costruite sia per la difesa dalle incursioni saracene, sia per il controllo dei feudi; alcune sono state trasformate in Bagli (tipologia a corte) comprendenti magazzini e dimore signorili con la torre già esistente che aveva dato origine all’insediamento.

Attività anno scolastico 2012/2013, con la collaborazione di allievi della Scuola Secondaria di 1° Grado “A. De Stefano” di Erice.

Torri analizzate:
- Torre Xitta
- Torre Misiligiafari
- Torre Misiliscemi
- Torre Ponte Salemi

Programma attività anno scolastico 2013/2014

- Sabato 15 Febbraio 2014 ore 9,00 – 13,00: Rilievo della Torre Marausa, con l’Istituto Comprensivo “Collodi Sturzo” di Marausa
- Sabato 1 Marzo 2014 ore 9,00 – 13,00: Rilievo della Torre Baglio Cuddia, con l’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” di Paceco
- Sabato 15 Marzo 2014 ore 9,00 – 13,00: Rilievo della Torre Torre Baglio Ballottella, con la Scuola Media “A. De Stefano” di Erice
- Sabato 22 Marzo 2014 ore 9,00 – 13,00: Rilievo della Torre Torre Baglio Chinea con l’Istituto Comprensivo “G. Falcone” di Trapani